L’ennesima truffa Poste Pay corre in rete , fate molta attenzione

Un ennesima truffa per rubarvi i dati di accesso della vostra Poste Pay e quindi prosciugarvi il credito si ripresenta in queste ore. Il tutto nasce da un SMS ( probabilmente mandato Random-cioè a caso) che potrebbe arrivarvi sul vostro telefonino , dicendovi di accedere al conto Poste Pay o Banco Posta in quanto la vostra carta è stata bloccata .

Come vedete nella foto , questi “truffatori” l’hanno fatta molto bene,e potrebbero trarvi in inganno. Infatti , il mittente del messaggio (800 322233) è molto simile al numero Verde UFFICIALE POSTE ITALIANE che è : 800 00 33 22. Il messaggio vi indica un link (www.conto-postepay.com) , che vi porta su un sito Clone delle poste Italiane ( fatto molto bene e registrato nella giornata di oggi 26 Giugno 2017, quindi truffa fresca fresca  ) . Una volta inseriti i dati , le vostre credenziali di accesso verranno salvate e poi utilizzate per accedere illegalmente ai vostri conti . 

Da nostre ricerche, il sito Clone è stato registrato da un Provider Russo , www.reg.ru, e pingando l’indirizzo IP , depositato su dei server Olandesi . Prestate molta attenzione ! Ricordiamo che il sito ufficiale delle poste italiane è www.posteitaliane.it , e quello dedicato per le Poste Pay : postepay.posteitaliane.it . Tutti i domini con estensione COM , anche se ingannevoli in quanto simili per denominazione e grafica , sono truffe. E’ bene inoltre segnalare tale abuso alle autorità di competenza : potete raggiungere gli addetti della Polizia Postale e fare la vostra segnalazione sul sito ufficiale https://www.commissariatodips.it/ oppure tramite la loro pagina ufficiale Facebook :  https://www.facebook.com/poliziapostale.it/

29254 persone hanno letto questa notizia

Commenti