Luino 23 Luglio 1945. Auguri Massimo

Dovrei seguire l’etica “pseudo-informativa-giornalistica” per augurare a Massimo Boldi un buon compleanno , citando riga dopo riga tutti i successi da lui raggiunti . Ma non ha senso… non ne ha perchè chi non sa chi è Massimo Boldi ? Chi di voi almeno una volta nella vita non ha pronunciato “Non lo sapessi ma lo so” oppure “ciao Cipollino” ? Poi se avete quella mezza giornata di tempo per leggere pagine e pagine del suo curriculum esiste l’amica Wikipedia . Sui suoi social, nella bio, si legge “Da Luino con Furore” , paese del Varesotto mai così famoso perchè proprio là, nacque Massimo. E poi la batteria, il complesso col fratello Fabio, l’abbandono per aiutare al lavoro i genitori fino ad arrivare alla comicità . E che comicità : quella fatta di Cabaret , nelle serate al Derby , quella annunciata con Jannacci,consolidata con Teocoli, Cochi e Renato , Gaber , Villaggio etc etc etc … Semplici comici ? Naa, gente “con le palle”  che la comicità l’ha inventata, costruita, elaborata e regalata a tutti noi !  Una comicità così penetrante da far ridere persino quei “bacchettoni” degli Svizzeri

Una vita di successi ripetuti, sul set e nel privato ; tre figlie, nonno, e la missione di farci ridere anche quando “la sfiga” decise di portargli via la moglie. La maturità raggiunta nel raccontarsi in un libro “Le mie tre vite : ridere, piangere e ricominciare” . E ad oggi , ancora qua , a “divertirsi e divertire” sul set… Quello che più mi piace nella lunga carriera di Massimo Boldi , oltre alla comicità ovviamente, è stata la sua versatilità nel saper adattarsi e adattare i suoi film ai tempi correnti ;Ricordo ad esempio “Tele Cosmo” , proprio nel periodo “buono” delle TV private , fino ad affrontare di petto le più moderne tematiche “social-tecnologiche” presentate l’anno scorso in “un Natale Al Sud” . Quest’anno , Massimo ritornerà al cinema il 14 dicembre con “Un natale da Chef”, argomento, quello del Food , che proprio ultimamente, padroneggia di qua e di la . Sceneggiature insomma divertenti, attuali … e “chissenefrega” se poi alla fine qualcuno le classifica troppo miseramente “Cinepanettoni” ; questi sono film veri e propri ! Quei film che uniscono amici e famiglie, dopo le abbuffate delle feste , in un paio d’ore di risate e distrazione. E va bene cosi ! ( e giusto per essere preciso , alla fin della fiera,  le somme dei Box Office ogni anno promuovono a pieni voti i suoi film” )

E per quelli che ancora piangono “il divorzio De Sica” , si, è vero, 20 anni di collaborazione sono parecchi, e sono stati assai divertenti, ma Massimo viaggia alla grande anche Single ; la sua professionalità e vissuta esperienza inoltre ha dato vita a quella che io definisco “la compagnia teatrale Boldi” con pilastri comici come Enzo Salvi e Biagio Izzo, e tutti quegli innesti , nuovi ed inusuali , ma sempre azzeccati , che completano ogni anno il Cast dei sui film alla “stragrande”. Ah , quasi dimenticavo : I film che ha fatto Boldi sono assai di più degli anni che compie… piccolo messaggio “criptato” a quei commenti Social di critica colorita .

Che dirti ancora Massimo... tanti auguri , buon compleanno ! quest’anno “un Natale da Chef” , il prossimo anno “un Natale da Me” … ma leggendo l’anteprima della trama , cucino io !

Con affetto, Gianluca De Bortoli

 

3578 persone hanno letto questa notizia

Commenti