Cerchi nel grano, nuove Rivelazioni

Cosa fareste se un giorno vi trovaste a “tu per tu” con un essere Extraterrestre ? Avreste coraggio di aprire un dialogo e suggellare un primo contatto ? E soprattutto, quale sarebbe la vostra prima domanda ? Pensieri che normalmente non ci poniamo , e che forse ci fanno ridere, perchè la maggior parte di noi pensa siano tutte fantasie. Eppure , dichiarare di essere soli nell’universo, sarebbe davvero troppo presuntuoso, e sarebbe uno spreco di spazio , vista la vastità dell’universo. Da molti anni , anche in Italia , compaiono i famosi “Crop Circles” ( cerchi nel grano ) . Figure geometriche più o meno complesse, figure che solo dall’alto riusciamo a definire bene. Sono comparsi figure di dimensioni piccole, fino a 30 metri, ma figure più complesse , lunghe fino a quasi 1 chilometro. Gli studiosi affermano che solo il 6% delle apparizioni fino ad oggi, restano inspiegate , mentre il resto (94%) , sono attribuiti all’opera dell’uomo . Di recente un team di Studiosi Britannici ha elaborato matematicamente i cerchi più complessi , ottenendo delle equazioni che , a loro dire, richiamando il sistema binario , quello parlato dai computer (1 e 0) , sarebbero le chiavi per decifrare dei messaggi provenienti da altre civiltà. Cosa ci vorranno dire ? E soprattutto, perchè prendersi la briga di “colorare” i nostri campi invece di spedirci un messaggio digitale ?

57 persone hanno letto questa notizia

Commenti